Ho violato i miei principi…

10 febbraio 2006 § 1 Commento

Ebbene si. Ho ceduto…dopo due mesi e spiccioli di indipendenza (si fa per dire, il frigo di mia madre è un ottimo surrogato del supermercato) mi sono fatta dare una “cenciata” in casa dalla genitrice di cui sopra.
Supremo schiaffo morale: vaso di tromboncini sul tavolo di cucina, “giusto per fare un po’ di primavera”. Allusione alle pulizie di pasqua? Boh.
Giuro che non lo faccio più. Almeno per un po’.

Annunci

§ Una risposta a Ho violato i miei principi…

  • Anonymous ha detto:

    Ugh… Da quaggiu’ non posso fare niente di simile, pero’, come mi ha detto qualcuno, devo smetterla di far venire mia mamma in America ogni fine settimana per farmi lavare i panni!Infatti, ho gia’ risolto questo problema: ogni settimana spedisco i panni sporchi per corriere espresso, cosi’ nessuno deve muoversi fisicamente!Ciao-FrIthaca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Ho violato i miei principi… su La Livietta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: