Pulizie di primavera/1

3 aprile 2006 § 3 commenti

Dando uno sguardo d’insieme al porcile di casa mia e valutando il tempo medio giornaliero di permanenza tra le quattro mura, e quindi le occasioni di sporcare, ho elaborato la seguente teoria. Che ho prontamente usato con me stessa come alibi per non pulire a fondo neanche questa settimana.
Ogni casa è dotata di folletti che nascondono le cose. Io sto da troppo poco in quella casa, per cui i miei folletti non hanno ancora abbastanza roba e abbastanza posti per nascondere le cose in maniera utile (per utile, si intende in modo da renderle introvabili). Che cosa fanno allora i folletti per passare il tempo? Fanno pedate nel mio bagno, sbriciolano minuzzoli di pane per tutta la casa e seminano lanicci ovunque.
Quando ho esposto a delle amiche questa teoria, si sono alzate dal tavolo dicendo che era giunta l’ora di andare a dormire.
Annunci

§ 3 risposte a Pulizie di primavera/1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Pulizie di primavera/1 su La Livietta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: