Fiori d’arancio

27 maggio 2006 § 4 commenti

Durante una rovinosa mano a burraco, tra un rutto e un sorso di grappa, il mio compagno di gioco, nonché fratellino maggiore (anzi medio), mi ha annunciato che mi ha scelto come testimone. M’è cascata la mascella per lo stupore, ho mostrato praticamente tutte le carte agli avversari, mi si sono illuminati gli occhietti di gioia e stupore.
E s’è pure lamentato che s’è perso disastrosamente.
Annunci

§ 4 risposte a Fiori d’arancio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Fiori d’arancio su La Livietta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: