Intercettazioni

13 aprile 2012 § Lascia un commento

Grugno paterno

Grugno paterno

Figlia: “Che te ne pare? A me piace molto. Non è ancora pubblicata.

Genitore: “La foto è bella ma io sono veramente brutto, più del consentito. Pubblicala ma non dire che è tuo padre altrimenti ci rimetti: se il padre è così figuriamoci la figlia!!!!!!!!!!!!!!!!!
(Ho raggiunto una certa età e si preoccupa del mio futuro?).

Figlia: “Non sei brutto, sei espressivo! Ho comunque il mio bacino di ammiratori che non credo di sconvolgere con un tal padre.
 :-)”
(Che effettivamente, rileggendolo, suona un po’ come “Ti voglio presentare una amica”,”Carina?”, “è un tipo…” o anche “Non sono grasso, ho le ossa grosse”,…)

Genitore: “Cioè, nonostante tal padre… bene pubblica pure; tutto sommato è atto di amore filiale, amare un padre anche se orrendo.
Annunci

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Intercettazioni su La Livietta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: