Dialoghi

15 giugno 2012 § Lascia un commento

drin…driiiin
….
Che cacchio vuole la Mutter alle otto meno dieci?
….driiiiin driiiiiiiiiii….
– Oh
– Oh
– Che vuoi?
– Senti [puzza di richiesta che ha a che fare con la mia scarsa casalinghitudine n.d.l.*], non è che mi porteresti le tue ventose?
– Le mie ventose? Che ti servono le mie ventose? [Pensando a qualche esperimento con le ventose che tengono attaccate presine e rotoli vari, n.d.l.]
– No, che ho letto su internet che quando il cesso fa gluglu come il mio….
– Ahhhhh! Intendi lo sturalavandino! Ok.
– Grazie.
Click


– Tieni, te le ho portate tutte e due. Ma usa quella gialla [tanto ormai sono ventose, non sturalavandini: sostantivo femminile plurale n.d.l.]
– Grazie, ma dipende dal diametro dello scarico.
– …Provala su tutti i buchi, poi te ne innamori!
– Mpf, …., ma come mai sono bagnate?
– Quella gialla è bagnata. Ci faccio la doccia tutte le sere. Per non perderla.

Annunci

Tag:, , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Dialoghi su La Livietta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: