Il famoso dolce al limone della Mutter /Cucinando #1

5 settembre 2012 § Lascia un commento

Dolce al limoneCi sono sapori che si ricercano da grandi, cibi e profumi che riportano a gioie dell’infanzia. Poi ci sono sapori dell’infanzia che hanno un effetto totalmente opposto. Uno di questi è il dolce al limone della mutter.
Il dolce al limone della mutter è famoso: roba che ti arrivano mail di amiche che vogliono la ricetta, di gente che la ferma per strada ricordandoselo dalle feste di compleanno delle elementari.
Visto che non lo sopporto e che un paio di volte l’anno mi trovo a dover trascrivere la ricetta dal vecchio libro di Betty Bossi, la riporto qui a futura memoria dell’universo.

Getraenkter Zitronencake

Lista della spesa:

  • 250g burro (è un dolcino molto dietetico)
  • 250g zucchero (è un dolcino parecchio dolce)
  • 5 uova
  • scorza grattugiata di due limoni
  • 250g farina
  • 2 cucchiaini di lievito
  • un pizzico di sale

Per la glassa:

  • 1dl anche abbondante di succo di limone
  • 100g di zucchero a velo

Prima cosa, si fodera di carta forno uno stampo da plumcake (la fodera dello stampo rivela la pignoleria e la propensione all’art attack dell’aspirante cuoco. Io sono un ingegnere mancato) lungo una trentina di cm, così non ci si pensa più. Tanto vale accendere pure il forno, 180 gradi statico.
Se ci si è dimenticati di tirar fuori il burro, lo si mette un attimo nel forno a microonde a potenza bassa: non deve essere fuso ma solo molliccio (il dito ci affonda trovando comunque un po’ di resistenza).
Si prende una ciotola e ci si mette uova, burro e zucchero. Con lo sbattitore si monta il tutto finché non diventa molto chiaro e fotogenico. Si aggiunge tutto il resto e si frulla tutto insieme. Quando sembra pronto, si mette nello stampo foderato e poi in forno (se ventilato, abbassare di una ventina di gradi) e dimenticarcelo per circa un’ora.
Prima dello scadere dell’ora, mescolare il succo di limone con lo zucchero a velo e procurarsi un ferro da calza o uno stecchino da spiedini.
Qui il passaggio divertente della preparazione: si tira il dolce fuori dal forno, si libera da stampo e vestitino di carta e lo si infilza su tutti i lati con il ferro, manco fosse San Sebastiano o il nostro peggior nemico e poi si bagna ben bene con lo sciroppino di limone (che sulle ferite frizza pure).
Dice che è facile e veloce.
Dice che è buono e che rende tanto.
Tanto non mi convincete.

Annunci

Tag:, , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Il famoso dolce al limone della Mutter /Cucinando #1 su La Livietta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: