Io e il topo – Monologhi interiori

12 settembre 2013 § 5 commenti

Il sospetto di avere un nuovo coinquilino già lo avevo (troppi telefilm polizieschi?), ma tutto è stato confermato una domenica notte.

Mi sveglio di soprassalto.
Ore 1.20, qualcuno o qualcosa batte contro la porta finestra del giardino. In uno slancio di coraggio mi alzo, mi avvicino alla porta-finestra e mi accorgo che non è perfettamente chiusa.
Azz, penso, è il topo che cerca di entrare…che cacchio faccio?
Azz, penso, sono una fava e non ho girato la maniglia della porta-finestra prima di andare a letto.
Con un ulteriore improbabile slancio di coraggio, do una botta alla porta, giro la maniglia e scappo in camera.
…SquiiiiiiittSquiiiiiittt…trictrictric…squiiiiiiitttt…trictrictric….
Azz, penso, c’era davvero qualcosa e non un ladro a giudicare dai rumori. Che me frega? Mi sigillo in camera e dormo. Sì, vabbè, con le palpitazioni e le gambe che mi tremano? Ma figurati…sono le una e passa, finché mi riaddormento con il topo di là, se va bene sono le quattro. Sai che? Vo dalla mutter…per le due e un quarto dormo di sicuro.
Sempre ragionare in termini di economia di ore di sonno.
Borsa, telefono, kindle (come mi riaddormento sennò?) e via! Alla volta della materna magione.

Chissà che hanno pensato quelli che hanno visto passare a notte inoltrata in piazza d’Azeglio una bicicletta con in sella una che ridacchia beatamente da sola. La solita ubriaca?

Annunci

Tag:, , , , ,

§ 5 risposte a Io e il topo – Monologhi interiori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Io e il topo – Monologhi interiori su La Livietta.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: